Porte aperte in università per le famiglie

Un open day dell'ateneo castellanzese pensato per i genitori: appuntamento sabato 18 maggio

Cresce nel nostro Paese la tendenza dei genitori a voler essere maggiormente coinvolti nella scelta dell’università dei propri figli, per supportarli in un momento che è realmente decisivo per la loro vita futura, specie in una fase economica critica come quella che stiamo vivendo.
La LIUC – Università Cattaneo risponde a questa necessità delle famiglie rinnovando l’appuntamento con la giornata di Università Aperta dal titolo “L’Università dei figli raccontata ai genitori”, in programma per la mattina del prossimo sabato 18 maggio.
L’iniziativa si inserisce in una serie di attività di orientamento e di collaborazione con le scuole che la LIUC promuove tradizionalmente, ma si caratterizza perché sono appunto i genitori ad essere invitati a conoscere le tante opportunità offerte oggi dal sistema universitario, i rischi da evitare, le domande giuste da porsi e da porre.
Sarà possibile dibattere attorno alle tante questioni che rientrano nel tema dell’orientamento universitario ma anche conoscere più nel dettaglio l’offerta formativa della LIUC, le agevolazioni economiche, l’internazionalizzazione e il placement, attraverso le presentazioni.
Sarà inoltre possibile incontrare individualmente i docenti e visitare il Campus universitario.

Programma della giornata:

9.45 Accoglienza ingresso edificio aule (Piazza Soldini, 5)
10.00 Welcome coffee
10.15 Introduzione
Michele Puglisi, Direttore Centro di Formazione CARED LIUC
10.30 La LIUC e i suoi corsi di laurea
Rodolfo Helg, Direttore Scuola di Economia e Management
Giuseppe Zizzo, Direttore Scuola di Diritto
Carlo Noè, Direttore Scuola di Ingegneria Industriale
11.30 Dibattito: Orientarsi nella complessità dell’attuale sistema universitario
Possibilità di incontri individuali con i docenti e di visita guidata dell’Università con gli studenti del team LIUC

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.