Purezza dell’acqua, perchè Agesp non la mette in bolletta?

I consiglieri del Pd hanno presentato un'interrogazione al sindaco per chiedere alla società che gstisce la rete idrica cittadina di stampare sul retro delle bollette la tabella con gli esiti del controllo potabilità

Perchè Agesp non specifica sulle bollette la purezza dell’acqua? Se lo chiede il gruppo del Pd in consiglio comunale che ha presentato un’interrogazione al sindaco mettendop in premessa che il bene acqua è essenziale per la collettività; che la sua purezza deve essere la maggiore possibile e vi deve essere la totale trasparenza dei dati relativi alle analisi che vengono eseguite sull’acqua potabile fornita ai cittadini utenti. Molte aziende, che gestiscono il servizio acquedotto dei Comuni indicano sul retro delle bollette inviate agli utenti gli esiti del “controllo potabilità acqua ai sensi del d.Lgs. 22/2001 N. 31, e per questo chiedono che lo stesso criterio venga adottato anche da Agesp con la propria clientela.

«Crediamo sia opportuno invitare la società Agesp che ha in gestione il servizio acquedotto a stampare sul retro delle fatture / bollette i dati risultanti dai controlli effettuati da ASL sull’acqua fornita agli utenti con la indicazione delle caratteristiche chimiche – fisiche riscontrate, precisando anche che tutti i certificati attestanti la qualità dell’acqua possono essere esaminati presso gli uffici della società medesima» – scrivono nell’interrogazione che verrà presentata al primo consiglio comunale utile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.