Quanto mi costa un’opera edilizia? In migliaia lo scoprono online

Per una stima della spesa, uno strumento di facile consultazione sul sito della Camera di Commercio. Intanto è sul web la nuova edizione del “Listino Prezzi Informativi delle Opere Compiute per l’Edilizia”

In poche settimane è già stato utilizzato da migliaia di persone. Si chiama “Computo Metrico” e, al di là del termine tecnico che lo definisce, è uno strumento di facile consultazione anche da parte dei consumatori per capire il costo di costruzione di qualsiasi opera edilizia. Per scoprire quale il prezzo di una nuova imbiancatura di parti della propria casa oppure di un impianto elettrico o, ancora, di un cambio dei serramenti, basta entrare nel sito della Camera di Commercio varesina all’indirizzo www.va.camcom.it e, seguendo il percorso “Tutela del Mercato” e poi “Prezzi”, si trova una tabella semplice da elaborare: si tratta di completarla con l’indicazione delle caratteristiche dell’opera che vogliamo realizzare indicando correttamente le unità di misura utilizzate, che variano in relazione al tipo di lavoro.
Sulla base delle cifre contenute nel “Listino Prezzi Informativi delle Opere Compiute per l’Edilizia”, pubblicazione edita ogni sei mesi a cura dello stesso ente camerale, il Computo Metrico ci indicherà il possibile costo dell’opera. Intanto, dopo l’analisi da parte degli esperti designati dalle varie associazioni di categoria, sono stati pubblicati proprio i dati del Listino Prezzi relativamente al secondo semestre 2012. Il testo è ora disponibile online, sempre sul sito della Camera di Commercio varesina, con un’ulteriore novità: il listino infatti è ora pubblicato anche nei formati DCF e SIX da utilizzare nei software gestionali per l’elaborazione del Computo Metrico Estimativo da tutte le aziende e i professionisti del settore edile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.