“Quasi quasi mi compro degli stivali di gomma”

Con tutta l'acqua che è venuta giù nelle ultime settimane, inevitabile ripensare totalmente a cosa ci si mette. A partire dalle scarpe: anzi, dagli stivali

Con tutta quest’acqua ogni idea di fashion leggero, o poco pratico scompare miseramente: a favore di poncho, maglioni, calze e scarpe impermeabili.
Ma dopo un po’ di giorni con mises cosi poco spiritose o eleganti c’è voglia di cambiare un po’, anche i capi d’abbigliamento più tradizionali.
 
Come gli stivali da pioggia: una volta lasciati solo a cacciatori e pescatori, e di solito prodotti in un unico colore verde mimentico.
Ora invece sono diventati una categoria a parte del fashion: ce n’è di tutti i colori, persino con tacchi e zeppe. Costano molto di più dei loro antenati, ma sono molto più piacevoli da vedere.
In questa galleria, ecco un po’ di spunti per ripararsi dalla pioggia torrenziale di questi giorni. 

Galleria fotografica

Stivali da pioggia, il fashion necessario 4 di 8
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Stivali da pioggia, il fashion necessario 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.