Riapre la strada interrotta dalla frana

Da venerdì 24 maggio, la strada provinciale 69 riapre al traffico, ma a senso unico alternato. Per aprirla si lavorerà anche per tutta la giornata di giovedì lungo il tratto di provinciale interessato

Da domani, venerdì 24 maggio, la strada provinciale 69 riapre al traffico, ma a senso unico alternato.
Si lavorerà anche per tutta la giornata odierna lungo il tratto di provinciale interessato dalla frana avvenuta qualche giorno fa sul versante roccioso. L’intervento, che si concluderà in serata, prevede una serie di operazioni per la messa in sicurezza del versante e per la rimozione di eventuali parti rocciose a rischio caduta, oltre che la pulizia della strada stessa e il posizionamento di una protezione provvisoria.

A partire da domani così la provinciale verrà riaperta, consentendo il transito a senso unico alternato regolato da impianto semaforico, senza limitazioni particolari oltre a quelle già presenti sulla medesima strada per il traffico pesante: quella del senso unico alternato, del reto era una limitazione già in vigore prima della frana per le caratteristiche geometriche della strada stessa. La riapertura, seppur parziale, consentirà da un lato di ridurre i disagi agli automobilisti e dell’altro di completare i lavori sul versante con il posizionamento di protezioni definitive.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.