Sciopero in Amsc

Lunedì giornata di mobilitazione nazionale del settore, possibili disagi per settori acqua, piscina Moriggia, utenze gas

In occasione dell’adesione allo sciopero proclamato per lunedì 20 maggio 2013 da FILCTEM CGIL, FEMCA CISL e UILTEC UIL Nazionali, Amsc comunica che il personale dipendente da Amsc stessa e dalla sua partecipata Amsc Commerciale Gas Srl potrebbe astenersi dal lavoro, pertanto le attività inerenti Gestione Acqua, Impianto Sportivo della Moriggia, Servizi all’utenza della AMSC Commerciale Gas Srl potranno non essere garantite nelle prime due ore di lavoro.
Durante le ore di sciopero verranno assicurate le prestazioni indispensabili a tutela della sicurezza e le attività di pronto intervento in servizio di reperibilità, nel rispetto degli accordi aziendali applicativi della Legge n. 146/90, così come modificata dalla Legge n. 83/2000 e successive deliberazioni della Commissione di Garanzia che regolamentano l’esercizio del diritto di sciopero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.