Scontro tra moto d’acqua, un ferito

L'incidente nelle acque del Verbano, davanti ad un cantiere nautico. I due fratelli stavano provando i loro acquascooter

L’ebrezza di provare l’acquascooter per la prima volta dopo il lungo inverno ha giocato un brutto scherzo a due varesini nelle acque antistanti Sesto Calende, davanti ad un cantiere nautico. Uno dei due  fratelli ha sbandato mentre incrociava le onde del lago Maggiore ed ha perso l’equilibrio finendo in acqua. Subito dietro giungeva l’altra moto d’acqua che lo ha investito, provocandogli un’ampia ferita alla testa. Il 40enne è stato soccorso immediatamente dall’investitore e da terra. La chiamata al numero unico di emergenza ha fatto scattare l’allarme e un’ambulanza è giunta sul posto in pochi minuti, il personale ha subito richiesto un elicottero per portarlo d’urgenza all’ospedale  di Varese. Il fatto è accaduto oggi, attorno alle 18,30 e il ferito non sarebbe in pericolo di vita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.