Sfida ai fornelli nelle notti bianche varesine

Tra gli eventi previsti nelle 4 notti che si svolgeranno in altrettanti rioni della città, ci sarà la gara culinaria organizzata da Marco Chef

Sfida all’ultimo mestolo! Sarà una delle attrazioni delle 4 notti bianche che il Comune di Varese proporrà nel mese di giugno in altrettanti rioni cittadini. Da Casbeno, 8 giugno, alla Rasa, 15 giugno, a Bobbiate, 29 giugno, sino a San Fermo 6 luglio, la notte sarà animata con musica ed eventi.

Tra questi non poteva mancare la sfida ai fornelli, "Cooking Varese" una gara che appassiona e, soprattutto, gratifica il palato. Anima della serata sarà Marco Chef a cui si è rivolta l’amministrazione comunale: « In questo giugno che avrà anche l’evento "Social Gusto" mi è sembrato simpatico proporre una gara aperta a tutti i varesini appassionati di primi piatti. La ricetta, infatti, deve essere relativa al primo. Ora siamo in fase di selezione: sceglieremo 8 chef per passione, che si cimenteranno nella cucina messa a disposizione da Whirlpool. Ogni notte bianca una sfida a due. I 4 vincitori saranno coinvolti in un evento a settembre da cui uscirà il vincitore assoluto. Il premio? La sua ricetta sarà pubblicato sul mio libro di prossima pubblicazione. È un ricettario ma anche un romanzo con una storia d’amore molto intrigante che si svolge in un corso di cucina….. Qualcosa di vissuto…».

Fino a sabato 25 maggio a mezzanotte si potranno inviare ricette all’indirizzo e-mail  mm.leccornie@libero.it. Marco e la giuria composta da altri tre gourmet, sceglieranno quelle più sfiziose : « La notte bianca è divertimento ma anche voglia di fare cose che solitamente non si fa. Come mettersi sotto i riflettori e dare libero sfogo alla passione culinaria».

La sfida è lanciata, l’appuntamento pure. Aspiranti cuochi fatevi avanti: il popolo della notte bianca vi aspetta!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.