Si spacciano per dipendenti comunale, attenzione alle truffe

Nella zona di via Dandolo alcune persone si presentavano per effettuare vendite porta a porta di prodotti per la casa, spacciandosi per soggetti agenti mandati dal Comune

Il Comune informa i cittadini che nessun addetto del Comune, per alcuna ragione, sta compiendo visite nelle abitazioni. E’ infatti giunta all’Urp una segnalazione in merito: nella giornata di ieri, 16 maggio, una signora residente in via Dandolo ( che non ha voluto rilasciare i propri dati anagrafici) ha telefonato all’Ufficio relazioni col pubblico per avvisare che alcune persone si presentavano al domicilio dei residenti per effettuare vendite porta a porta di prodotti per la casa, spacciandosi per soggetti agenti mandati dal Comune.
La segnalazione e’ stata immediatamente passata alla Polizia locale che sta indagando sul caso. Se ci fossero altri casi simili, si pregano i residenti di avvertire il comando di via Sempione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.