Soldi e cocaina, arrestata banda internazionale

E’ stata chiamata operazione "Fly Emotion" l’operazione che ha permesso di scoprire un'operazione internazionale di traffico di stupefacenti. Coinvolte più persone

E’ stata chiamata operazione "Fly Emotion" l’operazione che ha permesso di scoprire un traffico internazionale di stupefacenti.

Tutto è iniziato dall’arresto da parte della Guardia di Finanza, sotto la guida della Procura della Repubblica di Busto Arsizio, di un uomo colombiano scoperto a Malpensa con 50,000 euro. I soldi infatti, sarebbero serviti per la riscossione del pagamento di una ingente partita di cocaina. L’arresto dell’uomo ha permesso agli agenti di ricondurre l’operazione ai fenomeni criminali e ai flussi di stupefacenti, in particolare dall’America Latina e dall’Africa e di trovare i complici dell’uomo.

Le operazioni si sono quindi concluse con l’arresto di tre cittadini italiani, quattro nigeriani, uno spagnolo e tredici paraguayani, (provenienti o intenzionati a raggiungere aeroporti portoghesi, brasiliani, costaricani, dominicani, paraguayani ed olandesi) addosso ai quali sono stati trovati più di trentaquattro chilogrammi di cocaina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.