Spacciano nei bar, due arresti

In manette due giovani. I militari hanno denunciato inoltre un 43enne per furto aggravato ai danni di un cantiere di Comabbio

I Carabinieri della stazione di Ternate hanno arrestato due giovani: si tratta di un italiano di 31 anni di Ternate e un ragazzo albanese di 22 anni residente a Casale Litta, entrambi con precedenti. I due sono stati visti dai militari nell’atto di scambiarsi un involucro fuori da un locale della zona. Sono stati quindi fermati dai carabinieri e sottoposti a perquisizione personale (che ha permesso di trovare subito l’involucro contenente 10 grammi circa di cocaina) e domiciliare.
L’italiano è stato trovato in possesso complessivamente di oltre 20 grammi di cocaina, più di 70 grammi di marijuana, 60 di hascisc e 100 grammi di sostanza da taglio mentre il ragazzo albanese aveva con sé altri 15 grammi di cocaina. I due sono stati arrestati e portati al carcere di Varese. 

Sempre nei giorni scorsi e sempre a Ternate, i Carabinieri hanno denunciato per furto aggravato un italiano di 43 anni. L’uomo, con precedenti di polizia, è accusato di un furto ai danni di un cantiere edile di Comabbio effettuato nel mese di gennaio del 2013. Il 43enne è stato inoltre trovato in possesso del materiale edile asportato che è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.