Sub disperso, lo si cerca a -120 metri

Proseguono anche oggi le immersioni dei sommozzatori dei vigili del fuoco, che si avvalgono di un veicolo in grado di scendere in profondità

vigili del fuoco castelveccanaDopo il terzo giorno dalla scomparsa, continuano le ricerche del sub a Castelveccana. Francesco Carito, descritto da molti come un sub esperto, non è riemerso dalle profondità del Verbano presso le Cinque Arcate, domenica scorsa. Per questo sono stati schierati professinisti delle ricerche e mezzi con una specifica tecnologia capaci di arrivare dove le torce delle pile non arrivano.
I Vigili del Fuoco stanno operando con cinque sommozzatori. Per ragioni di sicurezza i sub si immergono in coppia. Fino ad ora le ricerche sono state effettuate a 130 e 120 metri di profondità anche in favore della parete. Per fare ciò viene utilizzato un R.O.V. (Remote Operating Vehicle) definito robot per semplicità e denominato Perseo.
La sua capacità operativa arriva fino a 450 metri di profondità. Perseo è dotato di un sonar di fondo ed utilizza anche il posizionamento acustico per rilevare le sagome degli oggetti, e può utilizzare anche una potentissima telecamera, cesoie e pinze.
L’imbarcazione Nereide utilizzata dai sommozzatori di Milano e Como è lunga dieci metri ed è dotata di due motori da 90 cavalli ed in plancia sono collocati gli strumenti necessari all’utilizzo di Perseo, inclusi alcuni monitor che permettono di visualizzare le immagini del fondo ove sta operando lo strumento di ricerca.

Galleria fotografica

Le ricerche del sub a Castelveccana 4 di 13

TUTTI GLI ARTICOLI

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Le ricerche del sub a Castelveccana 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.