Ultimi 90 minuti per Serie D ed Eccellenza

Il Verbano cerca la salvezza diretta a Chieri, la Caronnese va a Darfo per guadagnarsi i playoff. In Eccellenza si lotta soprattutto nelle zone basse della classifica

Ultimi novanta minuti di campionato per serie D ed Eccellenza e tanti verdetti ancora da stilare. In Promozione sarà la penultima di campionato, ma qualche sentenza potrebbe già arrivare.
 
SERIE D – Il Verbano ha in testa solo la salvezza diretta, ma per raggiungerla deve andare a Chieri e dimostrare di valere la categoria. I piemontesi non hanno molto da chiedere a questa ultima giornata, essendo sicuri di partecipare ai playoff. I rossoneri non possono fare sconti e soprattutto non possono guardare in faccia a nessuno e anche a Chieri dovranno giocare con lo stesso carisma e la stessa personalità che hanno permesso alla squadra di Di Marco (foto) di conquistare quattro vittorie di fila e arrivare a un solo passo dalla salvezza diretta.
La situazione
Nell’altro girone la Caronnese deve vincere a Darfo Boario per sperare di approdare ai playoff. I rossoblu vantano un punto di vantaggio sul Lecco, che ospiterà al “Rigamonti Ceppi” il già retrocesso Sant’Angelo, e tre sulla Castellana, che se la vedrà in casa contro la penultima St.Georgen. La squadra di mister Ramella sa quindi che non potrà sbagliare la difficile trasferta contro una squadra che ha bisogno degli ultimi punti per evitare di cadere nella zona playout. Sarà una gara in cui dare tutto e se arriveranno tre punti Lombardi e compagni avranno la sicurezza di poter lottare per la Lega Pro.
La situazione


ECCELLENZA – L’ultima giornata ha ben poco da raccontare per le zone alte della classifica, dove le prime quattro sono già sicure del posizionamento finale, mentre l’unica incertezza rimane sulla quinta squadra che approderà ai playoff tra l’Oltrepo e il Vigevano. Molto più aperto il discorso in zona retrocessione, con tutti i discorsi ancora aperti. La SolbiaSommese ospiterà al “Chinetti” il Cassano che cercherà punti per la salvezza, così come la Vergiatese, che se la vedrà in casa contro la Sestese. Il Marnate giocherà sul campo amico contro la Bustese, anche se i playout sono ormai realtà.
La situazione


PROMOZIONE – Mancano ancora 180 minuti alla fine del campionato di Promozione, anche se la regina è già stata eletta con ampio anticipo. Il Lagnano ospiterà al “Mari” il Solaro, che dopo un ottimo girone di ritorno spera ancora nell’approdo ai playoff. L’Olimpia sarà impegnata a Ponte Tresa contro il Cistellum, il Gavirate andrà invece a Lentate, il secondo e il terzo posto non sono in discussione. Più serrata la lotta dietro, con il Cairate ospite dell’Insubria, il Mozzate di scena a Leggiuno e la Gallaratese in casa contro l’Aurora Cantalupo. Chiudono il quadro il Cas, che ospiterà il Portichetto e il Morazzone che andrà ad Uboldo. 
La situazione

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.