Un duo di chitarre per i Mandolinisti bustesi

In concerto Christian Saggese ed Edoardo Dadone. L’appuntamento è per venerdì 24 maggio 2013 alle ore 21,00 presso la Sala Tramogge dei Molini Marzoli Massari

Tutto pronto per il secondo appuntamento del XXIX FESTIVAL CHITARRISTICO INTERNAZIONALE BUSTESE inserito nella stagione musicale “Incontri Chitarristici e Mandolinistici Bustesi”, organizzata dai MANDOLINISTI BUSTESI con la collaborazione del Maestro Pieralberto Pizzolotto ed il contributo dell’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio.
Dopo il successo del primo concerto di venerdì scorso, questa seconda serata presenta un duo eccezionale composto dai chitarristi Christian Saggese ed Edoardo Dadone. L’appuntamento è per venerdì 24 maggio 2013 alle ore 21,00 presso la Sala Tramogge dei Molini Marzoli Massari in via Molino 2 (ang. via Cadorna). 
Christian Saggese (nella foto) è un affermato chitarrista in ambito nazionale ed internazionale ed oltre ad aver conseguito numerosi successi in concorsi di altissimo livello ha collaborato con artisti del calibro di Mauricio Kagel, gli Area, Gyorgy Kurtàg, Tony Levin e molti altri, dimostrando sempre un grande eclettismo musicale. Di lui Angelo Gilardino dice: “… è uno straordinario virtuoso della chitarra – e questo è l’aspetto che può maggiormente impressionare, di primo acchito, l’ascoltatore. La sua personalità musicale si manifesta invece in modo meno perentorio: si tratta, infatti, di un musicista completo e dotato sia di immaginazione che di capacità riflessiva, e questi aspetti non sempre possono essere colti all’istante. Se, con la dovuta attenzione, si riesce a entrare nel suo mondo musicale, allora lo si apprezza fino in fondo, perché è un artista originale, e tutto quello che fa in musica ha il sigillo della creatività“.
Edoardo Dadone è invece un giovane brillante chitarrista che ha già avuto modo di partecipare a importanti manifestazioni musicali in ambito nazionale.
Il concerto a cui assisteremo ha un programma capace di esaltare le possibilità sonore ed espressive del duo di chitarre ma non mancheranno anche esecuzioni con strumenti particolari come l’harpguitar a 15 corde con i quali il virtuosismo del duo potrà esprimersi ai massimi livelli.

Ingresso libero e gratuito. L’evento è organizzato nell’ambito della “Primavera di Busto” con il contributo dell’Amministrazione comunale di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.