Una gara di pesca per bambini

Piccoli delle materne e delle elementari alle presi col sogno del grande pescatore

porto ceresioPiccoli e meno piccoli con lenze, canne, ami e…pesci, se abboccheranno. Una gara di pesca dedicata ai bambini si terrà sabato prossimo, 11 maggio a Porto Ceresio.
Si tratta di una manifestazione che comprenderà la presenza di oltre 100 bambini, è nata per avvicinare i piccoli al mondo lacustre. Verrà posata una rete dove verranno immesse 130kg di trote Fario provenienti da un allevamento piemontese, al termine della gara il pesce non pescato verrà rilasciato, a mò di ripopolamento, tutto ciò autorizzato dalla Provincia di Varese settore caccia e pesca, sotto la supervisione di guardiapesca.

Galleria fotografica

Gara di pesca, si prepara il "campo" 4 di 5

Ecco come partecipare: l’iscrizione è aperta a tutti i bambini appartenenti alle fasce d’età comprese tra
l’ultimo anno di scuola materna (remigini) e l’ultimo anno di scuola elementare.
Le domande di iscrizione verrranno raccolte presso le scuole:
– Scuola materna di Lavena, Ponte Tresa, Brusimpiano e Porto Ceresio
– Scuola elementare di Lavena Ponte Tresa, Brusimpiano e Porto Ceresio
Dalle insegnanti disponibili (che ringraziamo anticipatamente)
Per motivi organizzativi le iscrizioni saranno accettate sino a mercoledì 8 maggio.
La quota di iscrizione è di € 5.00 che verrà corrisposta al momento dell’iscrizione.
I partecipanti saranno divisi in due gruppi:
– FASCIA A – Per remigini, prima e seconda elementare
– FASCIA B – Per terza, quarta e quinta elementare
La gara avrà luogo nella zona piazzale Sant’Ambrogio lungolago vicino la Chiesa.
Il ritrovo è previsto per le ore 08:30 a.m. e l’inizio della gara è pianificato per le 08:45 a.m..
Il regolamento della manifestazione sarà comunicato ai partecipanti ad inizio gara.
A tutti i partecipanti sarà fornito il materiale necessario (canna, lenza, esche, ecc..) oltre all’assistenza dei soci e volontari per qualsiasi problema logistico e tecnico, che si potrà presentare ai “piccoli garisti”.
L’associazione provvederà a stipulare l’assicurazione R.C. solo ai piccoli garisti per tutelarne e salvaguardarne l’incolumità.
Al termine della gara ai piccoli partecipanti verrà offerta una merenda e una bevanda ristoratrice

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gara di pesca, si prepara il "campo" 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.