Varese nel Cuore, i soci aumentano il capitale

Dall'assemblea il via libera per far crescere il patrimonio del Consorzio. I 33 in scadenza allungano la loro presenza

Fumata bianca dall’assemblea dei soci del consorzio "Varese nel cuore", proprietario della Pallacanestro Varese. Nel corso dell’incontro tenutosi a Villa Porro Pirelli i soci hanno ratificato il rinnovo dell’impegno – almeno per la stagione prossima – dei 33 consorziati che erano in scadenza (si tratta di quelli che tre anni fa diedero vita a questa struttura societaria). Oltre a ciò però, l’assemblea ha deliberato la ricapitalizzazione di "Varese nel cuore": ogni socio verserà quindi nelle casse una quota (i dirigenti preferiscono non rivelarla) che andrà a rimpinguare il patrimonio del consorzio. Non si tratta di una cifra pesante ma, moltiplicata per gli oltre 70 aderenti, permetterà comunque di avere una base più ampia da cui partire.
«Un segnale importante da parte della proprietà» ha sottolineato Michele Lo Nero, presidente del consorzio, al termine dell’incontro.
Ora però le manovre fuori dal campo devono proseguire, perché a fine giugno scadono i contratti con tutti gli sponsor "di maglia", quelli che permetteranno di stabilire con maggiore precisione il budget per la prossima stagione. Quella che vedrà il ritorno in Europa della Pallacanestro Varese, appunto soldi permettendo. Ma un primo passo, intanto, é stato compiuto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.