La Pro Patria è iscritta al prossimo campionato

Il presidente onorario Alberto Armiraglio conferma l'avvenuta iscrizione, ma aggiunge: «A quanto mi risulta non è stata versata la fideiussione»

La Pro Patria si è iscritta al campionato di Prima Divisione per la stagione 2013-2014. A confermatlo è stato Alberto Armiraglio, presidente onorario del club, che con poche parole ha confermato che la Pro sarà regolarmente ai blocchi di partenza per la prossima stagione. «Non so molto – spiega Armiraglio – ma la Pro Patria ha depositato in tempo l’iscrizione alla prossima stagione. Non conosco le dinamiche, ma a quanto mi risulta non è stata versata la fideiussione relativa all’iscrizione».

Con queste poche parole Armiraglio cerca quindi di spazzare via un po’ di nubi da via Ca’ Bianca, ma rimangono delle domande senza risposta, come evidenzia la mancata fideiussione, che potrebbe portare anche delle penalizzazioni per la prossima stagione.

Continua a rimanere quindi coperto da un fitto velo il futuro della Pro, un velo che si fa sempre più misterioso e che tutti i tifosi tigrotti non vedono l’ora di levare mettendo in luce il futuro dei colori biancoblu.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 luglio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.