Abusi sessuali dal nonno, le nipotine confermano le accuse

Confermate in sede di incidente probatorio le accuse da parte delle due sorelline nei confronti del 69enne che le portava nel suo studio e le costringeva ad atti sessuali con lui. L'uomo era stato arrestato a fine novembre

Hanno confermato tutto davanti al giudice, il nonno le costringeva a masturbarlo e a masturbarsi ma non avevano nemmeno 10 anni le due sorelle che hanno preso parte all’incidente probatorio che si è svolto ieri, mercoledì, nell’aula del tribunale di Busto Arsizio. Lui, 69 anni, le portava nel suo studio nella casa di un paesino del Basso Varesotto e ne abusava in questa modo: le faceva spogliare e lo stesso faceva anche lui, poi si faceva toccare nelle parti intime. Diceva loro di non dire niente a mamma e papà ma le piccole non lo hanno ascoltato e si sono confidate con la mamma che ha subito denunciato l’orrore. L’arresto dell’anziano, chiesto e ottenuto sal sostituto procuratore Pasquale Addesso, è avvenuto alla fine di novembre del 2013 e ha messo fine ad un incubo per i genitori delle piccole sorelline.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore