Acqua e neve, un weekend da brividi

Massime mai superiori ai 10 gradi e minime a sfiorare lo zero. Tregua domenica ma lunedì ancora brutto con neve a 1000 metri

neve marchirolo marino foinaLe pozzanghere non si asciugano, anzi, "rilanciano", provocando buche nell’asfalto per via dell’escursione termica. E sarà così anche nei prossimi giorni con un’attenuazione delle precipitazioni a partire da domenica ma con una ricaduta per l’inizio di settimana prossima. Fino ad allora il panorama fuori dalla finestra parlerà di inverno profondo, con goccioloni d’acqua che sopra gli 800 metri si trasformano in neve. A volte, a fronte di particolari condizioni meteorologiche, anche al di sotto di questa quota potrebbe fioccare, come avvenuto a metà pomeriggio a Marchirolo: lo testimonia questa foto inviata da un lettore (autore Marino Foina, via facebook, ore 16.00 di venerdì 7 febbraio).
Per questo, col limite neve in agguato, le temperature non si schioderanno di molto da qualche tacca sopra lo zero, mentre le massime arriveranno a malapena alle due cifre.
Addentrandoci nei dettagli offerti dal Centro Geofisico Prealpino il tempo per il weekend sarà decisamente brutto per sabato. Il prossimo 8 febbraio sarà una giornata con brevi schiarite mattutine, via via nuvoloso a partire da ovest. Dal pomeriggio e in serata deboli piogge sparse. Un po’ più freddo e neve a 800 metri, localmente a quote inferiori nelle valli. Temperature: minime 2-4 gradi; massime dai 5 ai 7 gradi.
Domenica tregua: abbastanza soleggiato, con dissoluzione di qualche banco nuvoloso e nebbie al mattino. Mite, temperature massime in rialzo.
Lunedì: molto nuvoloso o coperto e nuove piogge. Neve a 1000m.
Martedì: ultime piogge al mattino, in seguito probabile miglioramento.

Galleria fotografica

Piove, attrezziamoci (con gli ombrelli più strani) 4 di 15
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 febbraio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Piove, attrezziamoci (con gli ombrelli più strani) 4 di 15

Galleria fotografica

Nevica in Valmarchirolo 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.