Al Fratello Sole un nuovo appuntamento in Teatro con la rassegna Piccoli Passi

“Il sognamondo” sarà lo spettacolo in scena per tutti i bambini domenica 16 febbraio per volare con la fantasia con la voglia di esplorare luoghi e culture diverse

Prosegue al Fratello Sole la rassegna teatrale Piccoli Passi, organizzata con la consulenza artistica di Allegra Brigata Sinetema di Elis Ferracini.
Domenica 16 febbraio alle ore 16 sarà di scena il Teatro Bdel Corvo di Silvano d’Orba (AL) con lo spettacolo di burattini Il Sognamondo. La storia prende spunto da "La mappa dei sogni" di Uri Shulevitz: protagonista è un bambino che riceve in dono dal padre una mappa del mondo e grazie a quella mappa sognerà di viaggiare in luoghi lontani, immaginando situazioni, popoli e animali a lui sconosciuti. Il Sognamondo è un inno alla fantasia e alla voglia di esplorare luoghi e culture diverse. Con l’aiuto di burattini, pupazzi e tanta musica i più piccoli entreranno in un mondo colorato e sognante, mentre ombre e attori racconteranno una fiaba di incontri e di crescita.
Il Teatro del Corvo propone dal 1992 un vasto repertorio di spettacoli in Italia e all’esterno. Il forte legame con la storica compagnia statunitense Bread and Puppet ha stimolato la ricerca verso un teatro di animazione e figura prossimo al teatro di strada e urbano. La Compagnia è attiva nell’ambito della formazione e di intervento sociale.
Il costo del biglietto d’ingresso è di euro 5,50. Sono previsti sconti per i gruppi che prenotano entro il giorno precedente lo spettacolo (1 biglietto omaggio ogni 5 paganti).

Lunedì 17 febbraio, all’interno dell’iniziativa Buongiorno Piccoli Passi, si terrà la replica riservata alle scuole, su prenotazione. Il costo d’ingresso è di euro 4,50 ad alunno, con biglietto omaggio per gli insegnanti accompagnatori (due per gruppo). Al termine dello spettacolo è previsto un momento di conversazione tra la compagnia e i ragazzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.