Annalisa Minetti racconta la sua vita tra “vita, coraggio e felicità”

L'incontro con la cantante e atleta paralimpica è per venerdì 28 febbraio, alle 20,30, all'Auditorium S.Giovanni Bosco

Venerdì 28 febbraio, alle 20,30, all’Auditorium S.Giovanni Bosco in Via L. Papi, 7 a S. Ambrogio, Varese con ingresso libero e gratuito ci sarà un incontro con Annalisa Minetti, la cantante e atleta paralimpica ceca.
Sarà l’ occasione per incontrare una persona speciale che intende offrire un particolare messaggio di speranza nella vita, a tutti, giovani e meno giovani. Durante la serata, Annalisa racconterà della sua faticosa crescita personale dall’adolescenza alla maturità, che la vede oggi anche madre di un bambino. Spiegherà come è possibile accettare i limiti del proprio corpo, valorizzandone tutte le potenzialità, che ognuno di noi possiede, forse senza saperlo. Il suo messaggio condurrà verso la possibilità di abitare il proprio corpo con serenità, guardando la vita con occhi nuovi, ricchi di fede nell’amore di Dio. Il risvolto educativo del suo pensiero è insito anche nello stile personale aperto, cordiale e sfidante. Il suo sorriso è un metodo, una terapia, un inno alla vita.
Questa serata conclude il programma del "Mese per la Vita", centrato quest’anno sul tema della fatica del vivere e della capacità di trasformare il dolore in gioia. L’appuntamento è organizzato da il Movimento per la Vita di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.