Basso e Santaromita al raduno della Nazionale

Il nuovo ct Davide Cassani ha chiamato anche i due varesini al collegiale di Lido di Camaiore, primo raduno del nuovo corso azzurro

Dopo l’addio di Paolo Bettini e l’insediamento, nel ruolo di commissario tecnico, di Davide Cassani che per la Nazionale ha lasciato il microfono Rai, riparte l’attività "azzurra" del ciclismo che solitamente non prevede appuntamenti di inizio stagione. Questa volta però Cassani ha deciso di chiamare un folto gruppo di corridori con i quali cominciare a preparare la stagione che culminerà con i Mondiali, in programma nella località spagnola di Ponferrada dal 21 al 28 settembre prossimi.
Il gruppo comprende ben 25 corridori tra i quali ci sono tutti i (ahinoi pochi) grandi nomi del ciclismo italiano a partire da Vincenzo Nibali, numero uno azzurro e vincitore dell’ultimo Giro d’Italia.

(Il neo ct Davide Cassani – da Facebook)

Tra i convocati anche i due esponenti di punta del varesotto, Ivan Basso e Ivan Santaromita. Il cassanese ritorna così nel giro azzurro dal quale mancava dai mondiali di Mendrisio 2009 (fu 16°) anche a causa di una discussa e discutibile norma retroattiva applicata in passato con chi aveva avuto problemi di doping. Basso tra l’altro ha legato alla nazionale la prima grande impresa della sua carriera, la vittoria ai Mondiali under 23 di Valkenburg nel 1998.
Santaromita invece è avvezzo al tricolore, visto che indossa la maglia di campione italiano conquistata nel 2013, ma ha corso con la nazionale solo all’ultima edizione dei Mondiali, a Firenze. Per lui l’ennesimo gradino importante in una carriera costruita con pazienza negli ultimi anni.
La Nazionale si ritroverà domani, mercoledì 26, in una delle città simbolo del ciclismo, Lido di Camaiore, e lavorerà in collegiale sino al prossimo 1 marzo. Sia Basso sia Santaromita sono quindi attesi al via del Gp Città di Lugano in programma domenica 2 marzo con partenza e arrivo nella città ticinese.

I CONVOCATI
Valerio Agnoli, Francesco Gavazzi, Vincenzo Nibali, Alessandro Vanotti (Astana Pro Team); Ivan BASSO, Damiano Caruso, Alessandro De Marchi, Oscar Gatto, Marco Marcato, Moreno Moser, Daniele Ratto (Cannondale); Enrico Battaglin, Sonny Colbrelli (Bardiani Csf); Daniele Bennati, Matteo Tosatto (Tinkoff-Saxo); Eros Capecchi, Adriano Malori, Giovanni Visconti (Movistar Team); Damiano Cunego, Sacha Modolo, Filippo Pozzato, Diego Ulissi (Lampre-Merida); Simone Ponzi, Matteo Rabottini (Yellow Fluo), Ivan SANTAROMITA (Orica-GreenEdge)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.