Biancotto vince l’individuale di Brezzo di Bedero

Renato, portacolori di Grancia elimina il fratello Daniele in semifinale prima di conquistare il titolo di categoria A. Sui viali di Gorla la coppia Sacchi-Florio si aggiudica la gara regionale

GORLA M. – Si sono di recente concluse le gare organizzate a Gorla Maggiore e Brezzo di Bedero che hanno visto, come di consueto, un folto gruppo di atleti che si sono dati battaglia sui viali.
Cominciamo dalla gara del GB Gorlese del presidente Colombo, una regionale a coppie con ben 192 squadre suddivise nelle quattro categorie; tanta la gente che ha assistito alle varie fasi della competizione che ha visto vincere l’accoppiata della "Fratelli d’Italia" formata da Sacchi e Florio che hanno superato in finale Fusetti e Arrighi de "La Magnolia".
Classifica finale: 1) SACCHI – FLORIO (F.lli Italia); 2) Fusetti – Arrighi (La Magnolia); 3) Raggi -Bondesan (Galimberti); 4) Olgiati – Gussoni (Bustese).

BREZZO DI B. – Ha fatto le cose in grande anche la Bederese del presidente Bramani Araldi che, ha allestito una individuale suddivisa in tre differenti categorie (C e D unificate) con 180 atleti iscritti e un pubblico appassionato.
Nella categoria A si è arrivati, in semifinale, allo scontro fratricida tra Renato e Daniele Biancotto: il primo è anche dt della società organizzatrice ma gioca con le insegne ticinesi del Grancia mentre il secondo è un portacolori della Renese. Ad avere la meglio è stato Renato che poi ha ha vinto con un netto 12-3 la finale ai danni di Sergio Frigomosca (Balerna) che aveva eliminato la seconda punta del Grancia, Fiocchetti.
Nella categoria B la spunta invece il cuviese Scardovi che ha battuto il piemontese Dall’Oco in semifinale e superato nel derby di società Marco Maggi per 12-7.
Nella categoria C – D c’è gloria proprio per il presidente della Bederese, Roberto Bramani Araldi, che prima ha eliminato il malnatese Facchinetti incontra e poi ha battuto il compagno di società Moschin. Presenti alle premiazioni il consigliere regionale GianPiero Martinoli e per la FIB Varese Paolino Bistoletti. Ha diretto con la consueta perizia Domenico Gatta assistito dagli arbitri Demo e Maselli.
Categoria A: 1) Renato BIANCOTTO (Grancia); 2) Sergio Frigomosca (84 Balerna); 3) Daniele Biancotto (Renese); 4) Roberto Fiocchetta (Grancia).
Categoria B: 1) C. Carlo SCARDOVI (Cuviese); 2) Marco Maggi (Cuviese); 3) Bruno Dall’Oco (La Bocciofila); 4) Domenico Tartaglia (Valdumentina)
Cat. C – D: 1) Roberto BRAMANI ARALDI (Bedero); 2) Massimo Moschini (Bedero); 3) Walter Facchinetti (Malnate); 4) Alberto Albieri (Malnate).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.