Black-out, Enel ancora al lavoro in zona stazione

Tecnici impegnati per l'intera giornata per un guasto alla rete media tensione: via Borghi è ancora chiusa in parte al traffico, la Polizia Locale ha "adattato" la circolazione. Intanto partono anche lavori sulla Mornera

Non si è davvero rivelato da poco il guasto che, da lunedì pomeriggio, sta causando interruzioni della corrente elettrica nella zona centrale di Gallarate (e non solo): i tecnici di Enel sono stati impegnati per l’intera giornata per intervenire sulla rete elettrica interrata nella zona a ridosso dello scalo FS, mentre al contempo si cercava di "stabilizzare" il sistema.  Enel spiega che si è trattato di "un doppio guasto su una linea di media tensione che alimenta l’ area della stazione ferroviaria di Gallarate" e che da ieri notte si è intervenuti anche con un gruppo elettrogeno.

Fin dalla mattinata via Borghi è stata chiusa in parte al traffico per il tratto tra piazza San Lorenzo e l’incrocio con via 25 Aprile, con code in particolare lato viale Milano (fino a occupare l’incrocio con via Torino): il passaggio verso piazza Risorgimento è stato assicurato sull’asse via Ferni-piazza stazione-via Beccaria. La Polizia Locale ha presidiato la zona per tutto il giorno, nel pomeriggio ha "adattato" ulteriormente la viabilità riaprendo l’accesso a doppio senso in piazza Giovanni XXIII, verso la stazione.

Quando termineranno i lavori? Di sicuro i tecnici Enel dovranno lavorare ancora fino a tarda ora di oggi (mercoledì 19 febbraio) per completare l’intervento. Non appena sarà tutto risolto il gruppo elettrogeno installato in zona verrà staccato, "comportando una breve interruzione dovuta proprio alla messa in fuori servizio del gruppo", e la clientela "tornerà ad essere alimentata dalla rete tornata al suo normale assetto".  È possibile che il ripristino della rete sia concluso nella notte tra mercoledì e giovedì, mentre nella giornata di giovedì sarà ripristinato il manto stradale riasfaltando in corrispondenza degli scavi.

Da ultimo: nel corso della giornata di mercoledì molti hanno notato i lavori sul ponte della Mornera. Non si tratta di cantieri stradali, nè legati al guasto Enel, ma di lavori per la rete del gas.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore