Cisal in presidio davanti all’ospedale per il “San Valentino della Sanità”

Il sindacato autonomo, sostenuto anche dal consigliere comunale Quintino Magarò, chiede di intervenire su vari punti del lavoro nell'azienda ospedaliera

Presidio sindacale venerdì 14 febbraio all’ospedale di Gallarate, promosso dalla Cisal Sanità. “Per svolgere con serietà l’impegno in cui crediAMO”, lo slogan scelto dalla sigla per il “San Valentino della Sanità”, con riferimento appunto alla data scelta. Tra i punti messi in discussione dal sindacato ci sono, tra l’altro, la mancanza di una mensa aziendale serale e nei fine settimana, la denuncia del mancato pagamento degli straordinari, l’organizzazione dei turni, le richieste di trasferimento, i carichi di lavoro. Il presidio, che si è svolto dalle 12 alle 14, è stato sostenuto anche dal consigliere comunale  gallaratese Quintino Magarò.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.