Crenna e Dressino, l’oro di Sesto Calende

Titolo tricolore per il K2 Senior del Circolo Sestese Canoa Kayak sulle acque laziali di Castelgandolfo

Il Circolo Sestese Canoa Kayak (Csck) torna con un prezioso "scudetto" da Castelgandolfo, località laziale famosa per i papi, dove si sono disputati i campionati italiani assoluti in campo corto, sulla distanza cioé dei 2000 metri.
A vincere il tricolore è stato il K2 senior sestese, composto dai giovani Mauro Crenna (classe ’91, a sinistra nella foto) e Giulio Dressino (’92 a destra) che hanno compiuto una sorta di percorso netto. Primi nella batteria, i due portacolori del Csck hanno poi vinto la finale in 7’44"60, sette secondi meglio dell’equipaggio della Forestale (Colombi-Comisso), mentre al terzo posto ha concluso la squadra della Tirrenia (Tilli-Urbani). 
Il Circolo Sestese ha poi mandato in finale altri equipaggi cogliendo due quinti posti nei K2 junior di Massara-Bonan (maschile) e Besozzi-Serravalla (femminile), un settimo con Piazza (K1 senior femmile) e un nono con Mattiello nel K1 ragazzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.