Crepe in una palazzina, sopralluogo dei pompieri

E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì: i residenti preoccupati hanno fatto intervenire i vigili del fuoco in via Lazzaretto. Esclusi rischi

 Un pomeriggio un po’ movimentato in via Lazzaretto a Mozzate (Como), dove alcuni residenti hanno chiamato i vigili del fuoco dopo aver notato la presenza di alcune crepe negli intonaci di una palazzina della via. I pompieri sono intervenuti con un mezzo dal distaccamento di Saronno e hanno avviato verifiche, a fronte delle preoccupazioni dei residenti della palazzina, che temevano rischi e ipotizzavano che le crepe fossero conseguenza del cantiere dell’autostrada Pedemontana. Oltre alla squadra di Saronno, sul posto è poi intervenuto anche il funzionario dei vigili del fuoco dal comando di Como, nella cui provincia sta Mozzate: secondo i rilievi, si tratta di crepe superficiali che derivano dal passare del tempo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.