Da Beethoven ai Gem Boy, fine settimana in musica

Ecco alcuni degli appuntamenti musicali in provincia per il fine settimana: dal rock, al folk senza dimenticare la classica

Alcuni appuntamenti in musica per il fine settimana: 

Per la classica, domenica, la stagione musicale del Comune di Varese vede in scena il Signum Saxophone Quartet. Blaž Kemperle, Erik Nestler, Alan Lužar e David Brand suonano insieme in tutta Europa e suonano da soli, come aggiunti, in alcune delle più grandi orchestre del Vecchio Continente, come i Berliner Philharmoniker e la Staatskapelle Dresden. A Varese portano un repertornio sorprendente. Al Salone Estense, via Sacco 12.
A Travedona Monate, il pianista giapponese Jun Kanekoil protagonista della stagione di "Note di lago" suona mella sala congressi di via Binda 2, ore 17, ingresso libero. ww.associazionecortot.org.

Il fine settimana "pop" arte da Lugano dove la notte di San Valentino è con Max Pezzali. Il cantante sarà in scena allo Stadio Resega di Lugano e, a seguire, ci si sposta tutti presso il Padiglione Conza, dove si terrà il party "Lugano in Love", una festa dedicata a tutti, innamorati e non, un ‘occasione unica ed imperdibile per scattarsi una foto con Max Pezzali o per ricevere un autografo. L’ex cantante degli 883 sarà presente al party per incontrare da vicino i propri fans.

A Varese, al Twiggy Cafèsi parte venerdì 14 febbraio con il consueto appuntamento mensile, il DJ-set a cura di DJ Henry (Enrico Lazzeri), stimato esperto di musica, DJ, giornalista musicale, grande appassionato di cultura underground e si continua sabato con Burlesque Rendez-Vous, un vero e proprio spettacolo di Burlesque. Domenica appuntamento con Thomas Thomas Guiducci B-Folk duo. Ad Albizzate, al The Family, concerto di SoulJah Rebel Crew, band formata da Santo, Fyah Paul, Vegga Lion e Reggie Bwoy. Appuntamento al via XX Settembre 12, ore 22, ingresso libero.
Grande appuntamento al Circolo Culturale Il Farina di Cassano Valcuvia. Sabato 15 febbraio, alle 19 la serata si apre con l’aperitivo dedicato al tesseramento Anpi 2014, dove si potranno trovare cibi e vini biologici e birre artigianali. Alle 21 spazio alla musica con Massimo Ice Ghiacci, storico bassista dei Modena City Ramblers e Marco Goran Ambrosi, chitarrista dei Nuju. Il duo porterà sul palco del circolo di Via San Giuseppe 180 il nuovo progetto “The Road”. Un percorso artistico che vede i due musicisti reinterpretare cover di brani storici in chiave folk-rock con chitarre, bouzouki e mandolino. 
Tornare bambini si può. Basta mettere insieme la regina dei cartoni animati e la band più dissacrante d’Italia per dare vita a un concerto carico di energia e di pura poesia. Dopo il sold outregistrato lo scorso annoCristina D’Avena e i Gem Boytornano a calcare il palco del Nautilus di Cardano al Campo sabato 15 febbraio.La ricetta non cambia: Cristina sul palco a cantare le sigle dei cartoni animati e i Gem boy che tentano di intromettersi per farle dispetti e storpiare con espressioni scurrili le parole dei suoi testi.
L’Arlecchino di Vedano Olona, venerdì sera propone uno spettacolo di bourlesque con Lily Le Ludique, Ginger Hell, Miss Cadeaux, Tata Francine, Blue Velvet. Sabato appuntamento con il punk rock dell’Invasione degli Omini Verdi. Ad aprire la serata gli Idravlika e gli Sklem. Domenica serata dedicata a Charles Aznavour, il romantico interprete francese che ha venduto oltre 300 milioni di dischi nel mondo. Alla voce c’è Ciro Cavallari, ideatore del progetto "Sulle tracce di Aznavour" e fratello del più famoso Max Cavallari dei Fichi d’India. Lo accompagnano alcuni ottimi musicisti, quattro dei quali fanno parte della band di Maurizio Crozza: Giovanni Colombo (piano), Lionello banfi (tastiere, archi), Paolo Favini (sax), Fabio Baù (tromba), Massimo Scoca (basso) e Stefano Re (batteria). Ore 21.30, 15 euro, info 0332.400125.
Saronno, serata benefit per la costruzione di un palco mixer e per comperare microfoni decenti al Telos, che li ospita. Sul palco si esibiscono: Plankton Dada Wave (punk), Soviet Malpensa (shoegaze) e Acid Jack Flashed and the Pylls (garage, rock’n’roll). Via Milano 17, ore 21.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore