Dal 5 marzo i passaporti si ritirano all’anagrafe

La novità nasce per agevolare i cittadini che dovranno presentarsi in commissariato solo per presentare la domanda. Il passaporto sarà poi consegnato all’ufficio anagrafe

Un nuovo servizio sarà attivo dal prossimo 5 marzo all’ufficio anagrafe: i passaporti rilasciati dal Commissariato della Polizia di Stato ai residenti nel Comune di Busto Arsizio saranno ritirati agli sportelli dell’ufficio anagrafe di via Fratelli d’Italia.
La novità, frutto della collaborazione tra i due Enti, risponde all’esigenza di migliorare il servizio reso ai cittadini, evitando loro di recersi nei locali del Commissariato per ritirare il passaporto una volta pronto, come già devono fare quando lo richiedono.
I passaporti verranno quindi consegnati al Comune, dove i cittadini potranno ritirarli tutti i giorni, negli orari di apertura dell’ufficio anagrafe (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 – sabato dalle ore 8.30 alle 12.45), con l’ulteriore vantaggio che all’ufficio anagrafe i passaporti potranno essere ritirati anche martedì e sabato, giorni in cui l’ufficio passaporti del Commissariato rimane chiuso al pubblico per dedicarsi alla lavorazione e alla stampa dei documenti.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.