Eccellenza, ko il Legnano, l’Oltrepo allunga

In serie D sconfitta ancora la Caronnese, in Promozione invece Cairate e Varesina non si fermano più. Tutti i risultati fino alla Terza Categoria

La Caronnese non riesce ad ingranare ed esce sconfitta, seppur di misura, da Alba. In Eccellenza l’Oltrepo vince con il Trezzano e allunga, anche grazie alla sconfitta del Legnano a San Giuliano. In Promozione continua la corsa a due con Cairate e Varesina che vanno avanti a suon di vittorie.

 

SERIE D – Davvero un momento poco positivo per la Caronnese che dopo una bella vittoria casalinga, non riesce a dare continuità perdendo 1-0 in casa dell’Albese, colpita e affondata dalla rete di Marijanovic. Ora il Giana, primo indiscusso, ha dieci punti di vantaggio sulla squadra di Zaffaroni, che comunque mantiene il quarto posto, ma la coppia al secondo posto formata da Rapallobogliasco e Borgosesia sta allungando e ora ha cinque lunghezze dai rossoblù, che condividono la graduatoria con il Chieri a quota 42.
LA SITUAZIONE

 

ECCELLENZA – L’Oltrepo vince 3-0 il big match contro il Trezzano e si invola a 6 punti di vantaggio sul Legnano secondo, che cade 2-1 a San Giuliano. Torna alla vittoria il Verbano, che alla prima di Celestini sulla panchina vince 2-1 in casa contro la Bustese. La Sestese pareggia 1-1 al "Milano" contro il Sant’Angelo , con lo stesso risultato termina il derby tra Vergiatese e SolbiaSommese e anche la sfida del Cassano, che strappa un altro punto importante a Vigevano.
LA SITUAZIONE

 

PROMOZIONE – Il Cairate batte 4-0 il Morazzone e tiene dietro la Varesina, che segue ad una sola lunghezza dopo la vittoria 1-0 in casa dell’Angera. Si staccano le inseguitrici con il Roncalli fermato sul 2-2 a Tradate e il Gavirate che cade 1-0 a Marnate. L’Olimpia perde 1-0 a Portichetto, il Mozzate espugna invece 1-0 il campo dell’Atletico Legnano e nello scontro di bassa classifica l’Uboldese ha la meglio a Gazzada sull’Insubria con il 2-1 finale.
LA SITUAZIONE

 

PRIMA CATEGORIA Il Busto 81 schianta 5-0 la Rasa e aggancia in vetta la Castellanzese, che pareggia 1-1 a Leggiuno. Segue la Besnatese, che nel derby contro l’Arsaghese impatta 1-1, mentre risale l’Oliate Olona grazie al 3-1 in casa dell’Ispra. Il Brebbia ferma il Cas sull’1-1, il Gorla Maggiore supera 4-2 la Valceresio e la Borsanese regola 3-1 il Vizzola, mentre il Cantello viene sconfitto 3-0 in casa dalla Solbiatese.

 

SECONDA CATEGORIA Il Viggiù viaggia alla grande e ottiene i tre punti che gli consentono di rimanere in vetta anche ad Induno, grazie alla vittoria 2-1 sull’Aurora. Rimane in scia il Caravate, che vince 3-0 in casa del Casbeno, mentre la Belfortese impatta 2-2 con il Ceresium e si stacca, ma nonostante il pari aggancia la Calcinatese e il Maccagno, entrambi sconfitti, rispettivamente 2-0 a Castronno e 3-0 a Laveno. Netta vittoria per il San Luigi Albizzate, 4-1 a Ponte Tresa contro la Tresiana, l’Union Tre Valli ottiene un bel successo 3-2 sul campo del Biandronno, così come il Buguggiate, che vince 1-0 a Luino. 

 

TERZA CATEGORIALa Juve Gemonio non riesce più a vincere e anche il Don Bosco ferma la capolista sul pari: 1-1 il finale. La Cadrezzatese non si ferma e arriva a due punti di distacco dalla vetta con il successo 1-0 sul Taino, l’Olona vince 5-1 a Varese e rimane in scia, così come la Casmo che supera 2-1 l’Angerese. Il Valtravaglia ha due gare in meno e vincendo i recuperi potrebbe arrivare molto in alto, ma domenica è stata fermata sul 2-2 a Malnate. Il Comabbio si impone 5-0 sulla Cuassese, il Fulcro vince 2-1 a Rancio, mentre arriva il secondo successo di fila per il Mascia, che a Cittiglio si impone 3-1.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.