“Felina Maxima”. Tornano in mostra i gatti più belli e rari del mondo

Appuntamento a Cernobbio (Co) l’8 e il 9 febbraio con l'esposizione internazionale che, lo scorso anno, ha polarizzato l’attenzione di migliaia di visitatori

Cernobbio torna ad essere capitale dei felini con una 2 giorni – no stop dedicata al gatto, in una sede d’eccellenza, Villa Erba, in riva al lago di Como. 700 esemplari delle  razze  più  esclusive  e  particolari  provenienti  da  ogni  parte  del mondo, infatti,  scenderanno  in  passerella  pronti  a  contendersi  il  podio  per  bellezza  ed  eleganza, davanti ad una giuria tecnica composta da Giudici FIFE – Federazione Internazionale Felina, provenienti dalla Svezia, Francia, Austria, Norvegia, Italia, Polonia, Danimarca e Finlandia. Protagonisti  indiscussi  della  Kermesse  “Felina Maxima” i  più  begli  esemplari  al  mondo  di  Maine Coon, che  arrivano  a  pesare  12  kg,  l’American Curl,  con  le  sue  singolari  orecchie  arrotolate verso  l’esterno,  i  meravigliosi  British shorthair,  dal  mantello  a  pelo  corto  ma  fittissimo  e morbidissimo,  detti  anche  gatto-orsetto,  i  raffinatissimi  Shpynx,  gli  orientali  Seychellois, detti  "gatti  che  cantano",  i  Bengala,  dal  tipico  mantello  maculato  come  il  leopardo,  gli Abissini,  che  assomigliano  a  dei  puma  in  miniatura,  i  Kurillians,  originali  di  un’isola  tra  il Giappone  e  la  Russia,  di  cui  in  Italia  esiste  un  solo  allevamento.  Non  mancano  le  novità, come  la  presenza  degli  Snow-shoe,  esemplari  molto  rari,  che  sono  difficili  da  trovare nelle  esposizioni  in  Italia  e  i  Ragdoll,  razza  rinomata  per  essere  molto  pacifica  cui  la manifestazione  dedica  la  speciale  rassegna  nella  giornata  di  sabato  8  febbraio.  Star  dello special Event  di  sabato,  i  particolarissimi esemplari Thai,  il  primo  gatto  importato  dal regno  del  Siam,  autoctono  della  Thailandia,  di  cui  si  avrà  la  presentazione  ufficiale  per il  riconoscimento  a  livello  internazionale  di  razza  proprio  a  Felina  Maxima.  La  speciale rassegna di domenica 9 febbraio, invece, è dedicata ai Norvegesi delle Foreste,  chiamati anche  "Gatto-Cane"  che  in  questa  edizione  saranno  numerosi  e  provenienti  dai  migliori   «Torniamo a Cernobbio –  spiega  Isabella Vida ideatrice e Presidente del Comitato Organizzatore  –  con una manifestazione più ricca che porta, ancora una volta, sul palcoscenico l’amore e la dedizione per gli animali. Ritorniamo per accontentare il pubblico che ha accolto la prima edizione con tanto entusiasmo e voglia di scoprire ed esplorare un mondo affascinante e unico. Felina Maxima sarà, infatti, occasione per poter ammirare le razze feline più belle del mondo, con molti più esemplari rispetto alla prima edizione, ma anche possibilità di conoscere meglio il gatto e le sue particolarità, imparando ad accudirlo nelle diverse situazioni di vita quotidiana, anche quelle più difficili e complicate».

Galleria fotografica

Felina Maxima: gatti rari e bellissimi 4 di 14

Come  lo  scorso  anno,  Felina  Maxima  non  trascura  la  cultura  e  la  tutela  degli  animali, sottolineando,  ancora  una  volta,  come  la  corretta  informazione  sia  fondamentale  nella convivenza  quotidiana  con  gli  animali.  Rinnova,  quindi,  l’Angolo del Veterinario, l’area dedicata alla consulenza veterinaria gratuita al pubblico,  per  chi  volesse  consigli  ed indicazioni  sul  proprio  cane,  gatto  o  qualsiasi  altro  animale  domestico.  Ma  non  solo.  Il programma formativo per questa nuova edizione  si arricchisce di seminari per il pubblico sulla  corretta  nutrizione,  sulla  medicina  omeopatica  e  quella  d’urgenza,  sulle  tecniche  di primo soccorso del gatto o del cane in casa e sull’individuazione dei sintomi per una corretta. Un  evento  entusiasmante  che  ha  come  obiettivo  primario  quello  di  divenire un punto di riferimento  per esperti del settore  e  addetti  ai  lavori,  nonchè  un appuntamento imperdibile per il pubblico, le famiglie e gli appassionati di animali.

(Si  ricorda  che  per  motivi  sanitari,  durante  la  mostra  dei  felini,  non  è  consentito  l’ingresso  nei  padiglioni  con animali al seguito)

Apertura spazi espositivi ore: 10.00 – 19.00.
ingresso biglietto intero 10 euro / ridotto 7 euro. (ridotto fino a 10 anni)
Promozione Famiglia: ogni 2 ingressi interi, il secondo ridotto è in omaggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 febbraio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Felina Maxima: gatti rari e bellissimi 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore