“Figure della collezione”, 53 artisti in mostra al Civico Museo

Sabato 1° marzo, il Civico Museo di Maccagno presenta un nuovo allestimento dal titolo “Figure dalla Collezione”: 53 lavori appartenenti al filone figurativo, con 42 quadri e 11 sculture

Sabato 1° marzo, il Civico Museo di Maccagno presenta un nuovo allestimento dal titolo “Figure dalla Collezione”. Si tratta di un tuffo attraverso 53 lavori appartenenti al filone figurativo, con 42 quadri e 11 sculture. Opere che fanno parte della Collezione museale, raccolte durante sei edizioni di “Acquisizioni” (2006 – 2011) volute dal Direttore Artistico Claudio Rizzi e che hanno arricchito di ben 326 lavori il già cospicuo Corpus di opere facenti parte della Donazione Parisi-Valle. Si è voluto scegliere l’immagine come simbolo di un rinnovato interesse verso l’istituzione culturale maccagnese, capace di avvicinare una tipologia di pubblico magari poco avvezzo a confrontarsi con i temi astratti dell’Arte Contemporanea. La capacità di emozionare e di creare nuovi stimoli alla ricerca del “bello” dovrebbe essere uno dei vettori per rompere diaframmi che spesso si antepongono alla fruizione dell’attività artistica.
Il lungo lavoro iniziato fin dall’inaugurazione avvenuta nel maggio del 1998, permette oggi al Museo maccagnese di poter attingere direttamente dal proprio patrimonio le risorse per collettive di grande spessore, attraverso un viaggio lungo generazioni di interpreti che attraversano l’intera seconda metà del Novecento. Non mancano nell’esposizione forti richiami anche ad artisti locali, che proprio dalle rive dalle tre sponde del Lago Maggiore hanno colto ispirazione ed energia per collocarsi in un panorama assai più prestigioso.
Le opere in mostra sono di Samuele Arcangioli, Franco Baia, Marco Bergamaschi, Giovanni Blandino, Giuseppe Bombaci, Giampiero Bonomi, Angelo Bordiga, Giacinto Bosco, Gianni Brusamolino, Erica Campanella, Michele Cannaò, Walter Capelli, Giancarlo Cazzaniga, Franco Chiarani, Vittorio D’Ambros, Michele Delisi, Alessandro Docci, Marina Falco, Veronica Fonzo, Antonio Franzetti, Renato Galbusera, Maurizio Galimberti, Mirella Gerosa, Giovanfrancesco Gonzaga, Carmelo Grasso, Giuliano Grittini, Linda Grittini, Maria Jannelli, Fazio Lauria, Trento Longaretti (foto sopra), MaGo, Ettore Moschetti, Giovanni Paganin, Bernardo Peruta, Massimo Piazza, Lorenzo Pietrogrande, Chiara Pirito, Jonas Pitscheider, Dolores Previtali, Stella Ranza, Clotilde Rinella, Flavia Robalo, Franco Rognoni, Mario Salina, Vanni Saltarelli, Pietro Scampini, Giorgio Sovana, Luiso Sturla, Emilio Tadini, Vania Elettra Tam, Giacomo Vanetti, Vincenzino Vanetti, Marco Massimo Verzasconi. La mostra rimarrà aperta fino a lunedì 2 giugno 2014.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.