Finestrini rotti e spaccio, tre 24enni agli arresti

Sette le macchine colpite da una coppia di giovani nel piazzale della stazione delle Ferrovie. Un'altro fermato al parco delle Groane trovato in possesso di 4 grammi di eroina e di un grammo di cocaina

Avevano rotto i finestrini di 7 macchine parcheggiate nel piazzale della stazione delle Ferrovie Nord di Cesate e si erano appropriati di borse ed effetti personali.
Il proprietario di uno dei mezzi parcheggiati, mentre stava tornando al parcheggio, ha visto quello che i due stavano facendo ed ha chiamto il 112.
Nel giro di pochi minuti 2 gazzelle dell’arma sono giunte sul posto beccando in flagranza i due, K.D. e S.M., entrambi classe 90, cittadini ucraini.
Perquisiti, sono stati trovati in possesso di un coltello multiuso e di un martello frangivetro nonché di tutta la merce asportata.
Tradotti in caserma per gli atti di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto.

Sempre a Cesate un giovane è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della locale tenenza l’hanno seguito mentre si aggirava nei pressi del Parco Groane; quando hanno visto avvicinarsi alcune persone, conosciute come tossicodipendenti, hanno deciso di intervenire. Sottoposto a perquisizione, T.J., classe 90 di Milano, è stato trovato in possesso di 4 grammi di eroina e di un grammo di cocaina, suddivisi in 5 dosi, nascosti nelle scarpe.
Arrestato, espletate le formalita’ di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.