Gautieri: “Ecco la partita perfetta”

Il mister raggiante: "La prova che avevo chiesto ai miei ragazzi: abbiamo meritato"

Nello stadio in cui è stato ottimo giocatore, Carmine Gautieri (foto a lato) si prende la soddisfazione di strappare tre punti d’oro in chiave salvezza. E anche il merito, gli va dato atto, di alcune scelte che alla lunga si sono rivelate azzeccate: Trevisan in campo, Di Roberto tenuto sul terreno di gioco nonostante non avesse brillato sino al go.
"Sapevo che con il lavoro quotidiano avremmo superato le difficoltà – spiega il mister napoletano – e che saremmo tornati alla vittoria. Volevo la partita perfetta – parole usate nella presentazione della trasferta – e i ragazzi mi hanno accontentato. Dedico inoltre la vittoria a Giuseppe D’Aniello, il nostro segretario generale, che si è confermato un professionista serio e un uomo vero".
Per quanto riguarda il lato sportivo, Gautieri prosegue: "Questa è stata una vittoria importante, frutto dell’impegno e del lavoro; prima non eravamo brocchi, ora non siamo fenomeni: ci vuole equilibrio nei giudizi. Oggi abbiamo vinto meritatamente, dimostrando personalità nei momenti di difficoltà nei questo match".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.