Generazione web: raddoppiati i fondi

La Giunta Regionale ha deciso di mettere a disposizione 15 milioni di euro per il terzo bando di " G-web"

La Regione Lombardia crede nel progetto G-web. Lo testimonia il forte aumento dei fondi messi a disposizione per il terzo progetto riguardante la didattica digitale nelle scuole. Si è passati da 7,7 del 2012-2013 a 15 milioni di euro stanziati per l’anno scolastico 2013-2014.
L’obbiettivo ,dichiarato dall’ assessore Aprea nel corso dell’ incontro " A scuola di futuro-Il futuro della scuola", è quello di introdurre la didattica digitale nelle scuole per migliorare l’apprendimento, in primis degli studenti, ma anche dei docenti e di  creare un nuovo modo di concepire la scuola.
Il progetto G-web Lombardia debuttò nell’ anno scolastico 2012-2013. Da quel momento più di mille classi delle scuole superiori poterono dire addio al cartaceo e utilizzare strumenti in versione digitale ( e-book) consultabili tramite netbook o tablet. 
I dati del progetto riguardanti il 2013-2014 testimoniano che in questo progetto sono coinvolte oltre la metà delle scuole lombarde (331) le quali hanno potuto acquistare ed installare dispositivi hardware e software di uso collettivo ( Lim ,wi-fi) e individuale ( tablet, e-book reader , pc ). 
In totale sono state coinvolte 1.400 classi e 32.325 studenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore