Handicap Sport, missione compiuta: Varese giocherà in Serie A

La "Cimberio seduta" ha battuto Parma e si è assicurata un posto per il massimo campionato della prossima stagione sportiva. Ora l'attenzione sull'all star game del PalaWhirlpool

Quella di sabato è stata una serata speciale per l’Handicap Sport Varese. La "Cimberio seduta" ha battuto tra le mura amiche di Malnate il GiocoParma (netto 53-38) e conquistato due punti che assicurano ai biancorossi la partecipazione al prossimo campionato di Serie A1.
Missione compiuta dunque per la squadra di coach Marinello, una missione però che non va limitata a questo risultato ma che va vista sull’arco delle tre stagioni in cui la squadra cittadina paralimpica (foto Mario Bianchi) è stata sostenuta dal consorzio "Varese nel cuore" e accomunata alla Cimberio di Serie A assoluta.
Serviva una vittoria e vittoria è stata per agguantare la quinta posizione in classifica, l’ultima che grazie alla riforma dei campionati permetterà di prendere parte al massimo torneo nazionale nel 2014/15.
Partita un po’ contratta, la Cimberio ha progressivamente pareggiato l’iniziale vantaggio emiliano per poi allungare nel secondo periodo grazie all’ottima vena di Francesco Roncari (17 punti alla fine). Parma ha provato a restare agganciata ai biancorossi, ma quando anche "l’all-star" Geninazzi ha iniziato a colpire, la Handicap Sport ha preso il largo per la gioia dei tanti sostenitori accorsi sulle tribune.
Archiviata la pratica "quinto posto", la società proverà a chiudere in bellezza anche se il match contro la capolista Bergamo è certamente ostico. Ma prima spazio all’All Star Game che si disputa sabato prossimo a Masnago dalle 10,30, con ingresso gratuito: di fronte i migliori stranieri del campionato contro l’Italia.

Cimberio Handicap Sport Varese – Gioco Parma 53-38 (15-16, 31-22, 40-28)
Varese: R. Marinello 8, Geninazzi 18, Riva 2, Mazzolini 4, Roncari 17, Silva 4, Fiorentini, Castorino, Paonessa, Semmler. All. C. Marinello. 

Risultati (4a di ritorno): Genova – Torino 65-61; Treviso – Lazio 65-40; VARESE – Parma 53-38. Ha riposato Bergamo. 
Classifica: Bergamo 18; Treviso 16; Torino, Genova 10; VARESE 8; Parma, Lazio 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.