Il Frac rende omaggio a Franco Fossa

Il Museo vicino a Salerno ricorda con una mostra personale l’artista piemontese

È in corso fino al 9 marzo presso il Museo Fondo Regionale d’Arte Contemporanea di Baronissi (Salerno), la seconda esposizione della mostra dedicata a FRANCO FOSSA Scultore. L’iniziativa giunge al FRAC di Baronissi dopo la precedente esposizione ospitata dal Museo Civico di Foggia e nell’aprile prossimo sarà a Suzzara presso il Museo d’Arte Moderna. La mostra curata da Massimo Bignardi presenta una selezione di opere dagli anni cinquanta sino ai giorni nostri e documentano il linguaggio artistico che, grazie anche alle diverse materie costitutive delle opere, bronzo, legno, terre cotte, hanno segnato tutta l’esperienza dell’autore.

Fossa è infatti considerato dalla critica storica italiana uno dei grandi interpreti di quel "realismo esistenziale " italiano che ha caratterizzato negli anni cinquanta/settanta l’arte  italiana e in particolare l’area lombardo/piemontese.

Una scultura, quella di Fossa,  che al di là d’ogni retorica è stata in grado di declinare valori civili e sociali affondando la proprie radici nella profondità di quei valori etici che sostanziavano la democrazia del dopo-guerra italiano.

Come sostiene Massimo Bignardi nella completa ed esauriente presentazione , Fossa ha saputo "collaudare la resistenza di repertori figurativi mettendo a registro le diverse anime della sua formazione " …. come nelle teste,dove " affiora il senso della storia che gli proviene dall’insegnamento di Maino Marini con forme ormai decisamente distanti dal naturalismo……in virtù di un modellato sintetico con il quale si fa interprete di un sentimento al cui centro pone l’uomo. Dall’altro lo sguardo terreno dell’uomo ancorato alla forza dell’esistenza, appreso da Manzù " ….."Nel quale un modellato orchestrato da minimi scarti, sparge sulla forma una luminosità vibrante …luce analoga a quella che l’artista fa scivolare nelle opere degli ultimi anni, attraverso gli ambienti, nei labirinti, nei luoghi di un realismo che Fossa non ha mai lasciato".

 

FRANCO FOSSA. Sculture
MUSEO    FRAC
Museo Fondo Regionale d’Arte Contemporanea 
Baronissi, Salerno
dall’ 8 febbraio al 9 marzo 2014
per informazioni tel 089.828210 – fax 089.8282217

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore