Il libro approda a teatro con “Libri al Sole”

Il teatro Fratello Sole propone una serie di incontri con l'autore nel salone polifunzionale il venerdì alle 21 dal 28 febbraio al 9 maggio

All’interno dell’iniziativa Giralibro, il Cinema Teatro Fratello Sole propone  la seconda edizione della rassegna Libri al Sole, una serie di incontri con gli autori che si terranno dal 28
febbraio al 9 maggio
nel salone polifunzionale del Teatro. Le serate, a ingresso libero e gratuito, si  svolgeranno sempre di venerdì, a partire dalle ore 21. Il programma 2014 offrirà ai lettori l’occasione di incontrare: Santi Moschella (Emozioni al sole – Il  volontariato sconfigge la mafia – 28 febbraio); Silvio Raffo (L’ignoto, il mistero e il destino – 7 marzo); Fabio Clerici (Terremoto Emilia 2012: Il dissesto delle anime. Un diario emozionale per consegnare alle future generazioni un pezzo di vita – 11 aprile); Mariolina Ceriotti Migliarese (La famiglia e la coppia: l’imperfezione come risorsa – 9 maggio); Vincenzo Meleca (Mari lontani, Rapimenti,Invasioni, Guerra: quando tutto è Avventura – 23 maggio). Il calendario prevede anche una serata Tra poeti e poesie in occasione della Giornata mondiale della poesia il 21 marzo 2014.

Il Giralibro è un progetto di scambio e condivisione di letture, nato nel 2012 dalla passione e dall’impegno di alcuni volontari del Cinema Teatro Fratello Sole. L’idea alla base, semplice, ma fondamentale, sta nella convinzione che il piacere suscitato da un libro debba essere sempre condiviso. Il Giralibro infatti non è solo un elenco di titoli a disposizione per chi è alla ricerca di nuove letture, ma è soprattutto una condivisione di esperienze e di opinioni  (www.fratellosole.it/giralibro).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore