Il “Volante d’Oro” alla Polizia Locale

L'associazione "Per una strada che non c'è" ha consegnato il riconoscimento al comando fagnanese per l'impegno profuso a favore della sicurezza stradale

L’Associazione "Per una strada che non c’è" ha consegnato questa mattina (giovedì) il volante d’oro al comandante della Polizia Locale di Fagnano Olona, Patrizia Bertola per aver migliorato la sicurezza stradale sulle strade cittadine. Il premio è stato consegnato dai componenti dell’associazione che si occupa delle famiglie delle vittime della strada Ernesto Restelli, Antonio Carlomagno, Aldo Tubiani e Gianfranca Fabian. A Fagnano va l’elogio per essere stata tra le prime realtà locali ad aver posizionato le telecamere ai semafori, a partire da 10 anni fa, e di tenere in funzione i semafori h24 con il risultato di aver praticamente azzerato gli incidenti agli incroci semaforici. Ottima anche la collaborazione con l’associazione.

La comandante, emozionata per il riconoscimento, ha sottolineato lo sforzo messo in atto dai suoi agenti per educare gli automobilisti al rispetto del codice della strada. In precedenza lo stesso premio è stato assegnato a Tradate, Venegono Superiore, Malnate, Saronno, Lavena Ponte Tresa. L’associazione lo assegna alle amministrazioni che si distinte dal punto di vista della sicurezza stradale. Una delle tante iniziative portate avanti da questa realtà associativa che organizza, tra le altre cose, anche dei gruppi di mutuo aiuto per i familiari che hanno perso qualcuno in maniera traumatica. L’associazione consegna "virtualmente" anche il Volante Nero alle città più insicure dal punto di vista viabilistico, tra queste due volte il premio è andato a Busto Arsizio, una volta a Samarate e una a Castiglione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore