In 700 di corsa per i colli di Mustonate

Un lungo serpentone di atleti si è snodato per le campagne del borgo. Una gara di oltre 9 chilometri quasi totalmente su sterrato che consente di partecipare all’interno della classifica del Piede d'Oro

Un lungo serpentone di atleti ha percorso le campagne e i borghi attorno a Mustonate per la seconda gara podistica "Borgo di Mustonate". Sono stati 700 gli atleti che, allo sparo dello start, hanno iniziato a correre la gara valevole per il "Piede d’Oro". 
Un percorso che per il 90% si è snodato nelle campagne del borgo, su sterrato, e che complessivamente ha ricoperto una distanza di 9,1 chilometri.
Proprio per il carattere campestre –e ricordando le avversità meteo della prima gara della competizione– gli occhi di tutti erano rivolti al cielo. Fortunatamente è stato un tiepido sole a baciare la corsa rendendo la gara, sia quella per adulti che quella per bambini, una grande festa.

Il primo a tagliare la linea del traguardo è stato Alberto Podestà seguito a stretto giro da Gianluca Bello. Per le donne, invece, la prima classificata è stata Cristina Clerici che ha battuto Elena Begnis e Sabina Ambrosetti rispettivamente seconde e terze.

Galleria fotografica

Di corsa per le vie di Mustonate 4 di 21



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Di corsa per le vie di Mustonate 4 di 21

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore