Kelley Stoltz presenta al Twiggy ” Duble Exposure “

Il 12 febbraio l'artista presenterà il suo nuovo album dopo tre anni di assenza dalle scene

A tre anni dall’ultimo lavoro, Kelley Stoltz è tornato in sala di incisione e mercoledì 12 febbraio sarà in scena al Twiggy Cafè per presentare il suo ultimo lavoro.
L’artista ha abbandonato la Sub Pop per andare alla Third Man Records di Jack White.  L ‘album "Duble Exposure" è stato registrato da Kelley nel garage di casa sua appositamente preparato. Questo garage è molto particolare in quanto ci sono chitarre, jukebox anni 50, un poster dei Teardrop Explodes, una macchina a nastro ed un amplificatore.

Registrato su un multitraccia a otto piste, Double Exposure vede Mikey Young dietro al mixer e lo stesso Stoltz suonare quasi tutti gli strumenti. L’album è composto da dieci tracce che spaziano tra il vintage e il contemporaneo. Attraverso le canzoni  Kelley cerca di fare il punto della situazione attraverso le canzoni, unendo la vita reale a quella che invece ha in mente. Un amore finito e il tentativo di rivivere certi momenti fanno da sfondo all’intero album. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore