La Cgil scuola verso il congresso

Il terzo congresso si terrà il 27 febbraio presso l’agriturismo “Fattoria Pasque” di Bernate. Sul tavolo precarietà, contratto, scatti di anzianità, reclutamento e stabilizzazione, blocco turn over

Ventuno assemblee e quasi un migliaio di votanti (967, pari al 42,88% degli iscritti alla categoria): con questi numeri la Flc Cgil di Varese conclude la fase iniziale del percorso congressuale e si appresta a celebrare il suo terzo Congresso, il giorno 27 febbraio presso l’agriturismo “Fattoria Pasque” di Bernate di Casale Litta.
Una giornata per discutere e confrontarsi sui temi più “caldi” per i lavoratori della conoscenza (precarietà, contratto, scatti di anzianità, reclutamento e stabilizzazione, blocco turn over), mettendo nero su bianco le linee politiche e gli obiettivi strategici dei prossimi quattro anni.
I lavori iniziano alle 9.30, con la relazione introduttiva del segretario uscente, Raimondo Parisi (foto sopra). Nel corso del dibattito interverrà quindi Claudio Arcari, segretario Flc Cgil Lombardia, mentre chiuderà i lavori Antonio Ciraci, della segreteria provinciale Cgil Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.