La piattaforma ecologica promossa dalla polizia provinciale

La nuova area di smistamento dei rifiuti in via Novara ha superato l'esame degli agenti giunti senza preavviso

La polizia provinciale ha promosso a pieni voti la nuova piattaforma ecologica di via Novara gestita da AMGA Spa. E’ questo l’esito di una vasta operazione di controllo che nei giorni scorsi ha coinvolto strutture simili situate in diverse località della Provincia di Milano. Sabato scorso, senza preavviso, gli ispettori si sono presentati in via Novara e hanno esaminato attentamente l’intera piattaforma. L’impianto è stato giudicato pienamente conforme alle norme vigenti, sia in materia igienico-sanitaria sia per quanto attiene la sicurezza. Anche le verifiche eseguite sui registri di carico e scarico dei cassoni hanno dato esito positivo.
Tutti i controlli sono stati effettuati da 16 unità del corpo di polizia provinciale e da 23 guardie ecologiche volontarie. Oltre alla piattaforma di via Novara, che da un anno ha preso il posto di quella situata in via Ciro Menotti, hanno superato positivamente l’esame gli impianti di Cinisello Balsamo e Trucazzano. In altre sono state riscontrate irregolarità che richiederanno interventi di messa a norma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore