La Varese più innovativa di Brunella al Frattini

Il Liceo Artistico ospita la mostra promossa dall'Ordine degli Architetti di Varese che ricorda uno degli architetti più originale della città

E’ in corso fino al 15 febbraio al Liceo Artistico "A.Frattini" la mostra dell’architetto varesino Luciano Brunella (1941 -1981) con progetti foto e plastici degli edifici progettati dal noto architetto varesino.
Morto prematuramente ha lasciato alla Città Giardino alcune delle architetture più innovative tra cui il Codominio di via XXV Aprile a Varese, definibile "sua opera prima", la villa bifamiliare di Casciago, ispirata dichiaratamente a Le Corbusier, l’ edificio di piazza Carducci in centro e la promenade architecturale del prospetto sfondato dell’ex Banco Ambrosiano a ridosso dell’attuale Corso Matteotti. Sono dodici le architetture selezionate e commentate nei pannelli della rassegna allestita allo Spazio Rossi del Liceo e proveniente da Villa Mirabello, ma tanto basta per intuire tutto il talento architettonico di Luciano Brunella in un decennio di vita professionale. La mostra, preceduta da un lungo studio e da una complessa ricerca storica e d’archivio, è stata voluta e sostenuta dall’Ordine degli architetti di Varese, in occasione dei settanta anni dell’esistenza dell’associazione professionale.

Spazio Rossi- Liceo Artistico “A. Frattini” di Varese
Via Valverde 8– 21100 VARESE
dal 19 gennaio al 15 febbraio 2014
Orari :-9,30-13,10 14,00 -17,10 dal lunedì al venerdì, sabato 9,30 – 13,10, domenica chiuso.
Info: Tel 0332 820670

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore