Maroni: “Tracciabilità,valore da estendere a ogni prodotto”

Il presidente della Regione Lombardia in visita all'Azienda Agroittica Lombarda di Calvisano (Brescia), dove si registra ogni momento della vita del pesce prodotto

«Questa impresa rappresenta un’eccellenza dal punto di vista ambientale, della qualità del prodotto e della cura rivolta all’allevamento dei pesci. Una realtà che vogliamo valorizzare, soprattutto in vista di Expo». Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al termine della sua visita all’Azienda Agroittica Lombarda di Calvisano (Brescia), alla quale hanno partecipato anche gli assessori regionali Gianni Fava (Agricoltura), Simona Bordonali (Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione) e Alberto Cavalli (Commercio, Turismo e Terziario), oltre al sottosegretario all’Expo e all’Internazionalizzazione delle imprese di Regione Lombardia Fabrizio Sala.

Il presidente, che da tempo è impegnato sul tema della lotta alla contraffazione alimentare, ha fatto notare come in questa azienda «venga fatto un controllo accuratissimo su tutta la filiera della produzione, che registra ogni aspetto della vita e della produzione di uova di ogni singolo pesce. Questo è il metodo giusto, nonché una modalità efficace nella lotta alla contraffazione alimentare. Qui i pesci sono tracciati dalla nascita a quando arrivano in tavola, è un modello che dobbiamo estendere e applicare a tutte le produzioni significative della Lombardia e dell’Italia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore