Mastini – Bolzano, per la storia e per la classifica

Domenica (19,30) al PalAlbani arrivano gli altoatesini, rivali di sempre. Ilic senza gli squalificati Andreoni e Privitera, si gioca le ultime speranze per riacciuffare il quarto posto

Il PalAlbani torna a ospitare un match che profuma di storia: domenica sera (19,30) la Suisse Gas di coach Ilic attende infatti il Bolzano Junior, seconda squadra del club biancorosso ma pur sempre espressione della più grande rivale di Varese in alcune stagioni di altissimo profilo a metà degli anni Novanta.
I gialloneri si presentano al penultimo turno di stagione regolare con la necessità di incamerare i due punti per provare ad agganciare un quarto posto che pare affidato soprattutto alla matematica: i Mastini devono infatti rimontare tre punti a Trento che però, in caso di vittoria con Feltre, può già chiudere il discorso. Al di là della posizione in chiave playoff comunque, Varese è chiamata a una prova di spessore sia per via del blasone dell’avversaria, sia perché è necessario arrivare alla post-season con la massima fiducia nei propri mezzi che, come sempre, si acquisisce vincendo e giocando bene.
Ilic tra l’altro dovrà fare a meno di capitan Andreoni (foto) e di Privitera, entrambi squalificati dal giudice in seguito alla partita contro l’Ora. Ben due le giornate inflitte a Privitera (colpo con bastone al volto di un avversario, secondo il referto arbitrale), che tornerà quindi a disposizione solo per i playoff.
Bolzano, settima in classifica, è già sicura della partecipazione ai playoff e può vantare un attacco piuttosto prolifico, anche se la difesa non è tra le più blindate della categoria. Attenzione, in avanti, ai vari Mantovani, Virzi, Frank e Franza, tutti posizionati nelle prime posizioni della classifica marcatori.
Per il match con il Bolzano la società ha anche allestito un punto gastronomico grazie alla collaborazione con "Ul Pulaster", il circolino di Bobbiate. 

Classifica: Alleghe* 35; Ora* 33; Pergine 32; Trento 29; VARESE 26; Ow Bozen 23; Bolzano Jr. 19; Como 13; Feltre 12; Val Venosta 10; Chiavenna 4; Val di Sole 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.