Mercalibro porta in piazza libri e collezionismo

Piazza Giuseppe Buffi a Bellinzona mercoledì 5 marzo 2014

Un’imminente edizione di "Mercalibro" – il noto mercatino del libro usato – è in programma su Piazza Giuseppe Buffi a Bellinzona mercoledì 5 marzo 2014. Gli organizzatori avvisano espositori e clienti che l’ubicazione del mercato – d’intesa con i Servizi urbani comunali – subirà una leggera variante a causa dei lavori di smontaggio dei capannoni di Carnevale. L’evento si terrà in ogni caso regolarmente e con qualsiasi condizione meteo.

Si ricordano gli orari – dalle 11.00 alle 18.00 – concordati con Bellinzona Turismo che si occupa pure delle iscrizioni per riservare i gli spazi espositivi. Gli espositori interessati dovranno annunciarsi allo 091 825 21 31 entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 4 marzo 2014.

Per garantire qualità e stile alla manifestazione la merceologia esposta con comprende solo libri, riviste, stampe, fumetti e poster. Per la gioia di chi si dedica al collezionismo saranno offerti reperti di storia postale ticinese, bolli ovali e circolari delle varie municipalità, cartoline paesaggistiche, monete, medaglie militari, calendari Pirelli, fotografie di auto, calcio e ciclismo.

Le prossime edizioni di "Mercalibro" sono in programma ogni primo mercoledì feriale del mese, mentre la prima edizione 2014 di "Mercantico" – rassegna di brocante, antiquariato e vintage – avrà luogo domenica 13 aprile in concomitanza con Burghinfera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore