Merletti: “Renzi? Troppa grazia San Matteo”

Il presidente nazionale di Confartigianato, a Varese dopo le fatiche della manifestazione di Roma di Rete Imprese Italia, fa due conti veloci sul discorso programmatico del presidente del consiglio incaricato

Giorgio Merletti, presidente nazionale di Confartigianato, dopo il successo riscosso sul palco di Piazza del Popolo durante la manifestazione organizzata da Rete Imprese Italia a Roma, è tornato a Varese a respirare l’aria di casa. E da imprenditore pragmatico quale è, prima di commentare a fondo il discorso di Renzi al Senato, aspetta i fatti. Nel frattempo però non rinuncia a fare due conti veloci. «Nel discorso programmatico del presidente Renzi ci sono – sul lato imprese e lavoro – 100 miliardi di euro subito. Questi soldi servono per pagare il debito residuo di Stato, Regioni, Enti Locali che nel 2014 vale almeno 70 miliardi. Una riduzione del cuneo fiscale a 2 cifre significa almeno 34/35 miliardi, il 10 % dei 344 e rotti miliardi del cuneo in Italia in valore assoluto. Verrebbe quasi da dire " troppa grazia San Matteo". E siccome il presidente Renzi intende giocare il suo personale jolly sulla velocità di passare dal dire al fare , il nostro giudizio lo daremo sui fatti a breve».
(nella foto Giorgio Merletti in visita a Varesenews)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.