“Nebraska” al cineforum delle Arti

Questa settimana in cinema di via don Minzoni propone il film di Alexander Payne candidato a sei Oscar. Come sempre, introduzione e commento affidati al Angelo Croci

Terzo appuntamento della prima edizione 2014 di Cineforum promossa dal Cinema delle Arti. E’ in programma giovedì 20 febbraio,con inizio alle ore 21 il film di Alexander Payne "Nebraska", candidato a sei Oscar.
E’ un film che racconta in maniera profonda il rapporto d’amore che può esistere, anche oggi, tra un padre e un figlio. Un padre vecchio e rompiscatole e un figlio con un lavoro precario e lontano dalle mille luci di New York. La provincia americana ne esce ridipinta, vuota e penetrante, non solo il Nebraska, ma il Montana, il Wyoming, il Sud Dakota offrono una profondità di paesaggio e una ricchezza di campi lunghi che aprono gli occhi e ossigenano i polmoni, nonostante la famiglia e le sue dinamiche rappresentino costantemente la matrice su cui misurare la propria felicità e la propria libertà.
Bruce Dern recita meravigliosamente la parte del vecchio, bravissima anche June Squibb, che interpreta la moglie del protagonista.
L’introduzione e il commento sono, come sempre, affidate al critico cinematografico Angelo Croci.
L’ingresso è aperto a tutti, anche ai non tesserati, previo biglietto di € 6.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore