Noi ce l’abbiamo fatta. Ecco come svoltare dalla crisi

Sabato 8 febbraio nella sede della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate alcune aziende del territorio raccontano come hanno resistito alla crisi, al passaggio generazionale e ai politici sfiduciati

"Svoltare dalla crisi", oltre che obiettivo dichiarato per l’intero sistema economico-produttivo, è il titolo del convegno in programma sabato 8 febbraio dalle 9.15 alle 12.30 nella sala don Besana della sede della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate in via Manzoni 50 a Busto Garolfo.
Organizzato dalla società Equity Factor e moderato dal direttore della testata Innovare, Marco Tenaglia, l’incontro vuole offrire le testimonianze delle imprese che stanno riuscendo a "svoltare dalla crisi" riuscendo a resistere a crisi globale, passaggio generazionale e al clima di sfiducia che regna in politica.

Il convegno si aprirà con il saluto del presidente Bcc Roberto Scazzosi (foto a lato) Seguiranno gli interventi di Maurizio Esentato, fondatore di Classis Capital SIM spa, che darà la propria visione sistemica sui problemi che di lunga data che condizionano il sistema Italia e su cosa riserva il futuro alle imprese; Adalberto Tomasello, responsabile area mercato della Bcc, parlerà di come la banca aiuta a resistere alla crisi; Guidalberto Gagliardi, direttore di Equity Factory sa, suggerirà l’impiego del corporate finance per conservare il valore della Pmi; Marco Zavattoni, amministratore di Condoroil srl, spiegherà come sostituire il fondatore dell’impresa; i Fratelli Boggio (Lasi Group) diranno come guardare oltre frontiera pur restando legati al territorio.
Le conclusioni del convegno daranno indicazioni su "come sconfiggere il pessimismo".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore